Skip to content
isee

Il NUOVO ISEE PRECOMPILATO

20 gennaio 2022
LE ULTIMISSIME DI OTTOBRE 2021

SCARICA IL PROGRAMMA

Si affronteranno le problematiche collegate alle ultime novità e in particolare l’ISEE precompilato che ha visto la luce dal 1° gennaio 2020, con importanti impatti sull’attività di controllo degli Enti Erogatori e sulla codifica dei relativi procedimenti. Verranno esaminate in particolare le ultime modifiche allo strumento ISEE introdotte dal DL 4/2019, dal DL 34/2019, dal DM 4 ottobre 2019 e dal Decreto del Ministero del Lavoro 5 luglio 2021 in materia di ISEE corrente.

L’ISEE presenta una complessità tale che il suo utilizzo operativo richiede conoscenze specifiche per gestire al meglio la fase dei controlli sulla DSU da parte dell’Ente erogatore, ma anche per creare una sinergia di rete tra cittadini, CAAF e Ente erogatore.

PROGRAMMA

• Il percorso verso l’ISEE precompilato (dalla DSU totalmente autocertificata del Dl.gs 109/1998 alla DSU della riforma del DPCM 159/2013 per arrivare alla DSU precompilata con l’art. 10 del Dl.gs 147/2017 e le modifiche normative introdotte dal DL 4/2019, dal DL 34/2019 e dal DM 4 ottobre 2019)
• Il doppio binario ISEE precompilato e non (gli elementi precompilati e le componenti ancora autocertificate nell'ISEE precompilato – le nuove scadenze – i dati precaricati – le giacenze medie e i saldi del patrimonio mobiliare – il patrimonio immobiliare);
• L’accesso al nuovo ISEE precompilato (modalità di accesso del dichiarante- gli elementi di riscontro per il consenso al trattamento dei dati dei componenti maggiorenni del nucleo ISEE precompilato ai sensi del comma 2-bis dell’art 11 del D.L. 28/01/2019 – );
• Gestione delle omissioni/difformità del patrimonio mobiliare (controlli sull’esistenza dei rapporti e sulle consistenze – i comportamenti da tenere in sede di attività di controllo - la circolare INPS n° 1274 del 20-03-2020);
• Omissioni/difformità delle componenti reddituali del quadro FC8 (la fattispecie che determina questa tipologia di omissioni – quali comportamenti tenere in sede di controllo);
• Il nuovo ISEE corrente (validità – obbligo di comunicazione per variazioni intervenute –alternatività dei requisiti - le modalità estensive estensione e le ultime novità introdotte dal Decreto del Ministero del Lavoro 5 luglio 2021 in materia di ISEE corrente);
• Le novità del nucleo familiare (figlio maggiorenne non convivente – le norme antielusive del reddito di cittadinanza);
• Le novità 2021 dell’ISEE universitario (cosa cambia dopo le modifiche della legge di Bilancio 2021 comma 338 – la data dei 24 mesi)
• Le novità risultanti dal nuovo foglio istruzioni (quadro FC3 nel caso di casa di abitazione diversa da quella indicata nel quadro B - i neo maggiorenni che vivano fuori dalla famiglia di origine sulla base di un provvedimento di tutela da parte dell’autorità giudiziaria – i contributi assegnati agli affidatari)
• Quali elementi controllare nella DSU con il nuovo ISEE precompilato (i segreti della DSU dove si nascondono gli elementi più importanti: Nucleo familiare, redditi e patrimoni - la componente aggiuntiva e l’ISEE minorenne – patrimonio mobiliare reale - Prestazioni agevolate di natura sociosanitaria – ISEE sociosanitario e sociosanitario residenziale - ISEE universitario - ISEE corrente);
• Come controllare la DSU (Tipologia e metodologia dei controlli - Controlli automatici dell'Agenzia delle Entrate e dell'INPS - Adempimenti conseguenti all’attività di controllo);

Docente: Dr. Marco Marinai, responsabile Ufficio “Programmazione Finanziaria e Finanziamenti” Dipartimento Direttore Generale - Settore "Servizi Finanziari" - Comune di Livorno

Modalità di iscrizione:
È obbligatoria l’iscrizione compilando il form online entro e non oltre tre giorni dall’inizio al seguente link
https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZwufuyprzksHtZvDmp4mrZVs8y6K8PfRjGg

Quote di partecipazione:
- Per i comuni soci di Anci Toscana e Province> euro 98,00 a persona;
- Per i soggetti privati e i comuni non soci di Anci Toscana> 202,00 a persona;

Modalità di pagamento:
Dipendenti PA: inviare determina di affidamento
Privati: tramite bonifico bancario da effettuarsi una volta ricevuta la conferma iscrizione alle seguenti coordinate bancarie: IBAN: IT 59 D 02008 21506 000004697174
Causale: webinar isee 20-01

Rilascio Attestato: Verrà rilasciato attestazione di frequenza a chi supererà l’80% di presenza

Modalità di disdetta:
In caso di impossibilità a partecipare gli iscritti sono obbligati a comunicare la loro mancata partecipazione.
Il corso deve considerarsi confermato salvo annullamento comunicato da Anci Toscana.
L’eventuale disdetta di partecipazione può essere comunicata solo in forma scritta (a mezzo fax o e-mail) alla Segreteria Organizzativa entro cinque giorni dallo svolgimento dell’iniziativa; oltre questo termine, è prevista la fatturazione dell’intera quota.

La mancata partecipazione, non da diritto alla restituzione del corrispettivo.

ATTENZIONE: per partecipare ai webinar è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse.

Per informazioni inviare una email a lascuola@ancitoscana.it