Skip to content
le più recenti novità in materia di gestione delle attività estrattive

le più recenti novità in materia di gestione delle attività estrattive

1 e 8 marzo 2022
1 e 8 marzo 2022

Scarica il programma

 

PROGRAMMA:

Ø  Le attività estrattive: principi e inquadramento costituzionale

Ø  Il riparto di competenze nell’attuale assetto normativo

Ø  La disciplina della L.R. 65/2014 in materia di attività estrattive (i piani attuativi delle attività estrattive delle alpi apuane, la Commissione regionale per la valutazione di compatibilità paesaggistica delle attività estrattive)

Ø  La L.R. 35/2015: generale assetto e profili critici

Ø  Il Piano regionale cave:

-          Procedure per l'approvazione e la modifica del Piano regionale cave

-          Natura e contenuti

-          Rapporti con ulteriori strumenti della pianificazione delle attività estrattive

-          Il procedimento di adeguamento degli atti di governo del territorio al Piano regionale cave (la delibera GR 15 marzo 2021, n. 225) e disposizioni transitorie (artt. 39-41 PRC);

-          Le previsioni del PRC: natura e cogenza nei rapporti con gli strumenti del governo del territorio;

-          Risoluzione di eventuali profili di contrasto tra gli atti di governo del territorio e il Piano regionale cave;

-          Piano regionale cave e PIT_PPR

 

Ø  I procedimenti autorizzativi in materia di attività estrattive

-          L’autorizzazione all’esercizio delle attività estrattive: natura e contenuti

-          Il procedimento di autorizzazione

-          Sospensione e decadenza dell’autorizzazione

-          Varianti all’autorizzazione

-          Gli adempimenti conseguenti all’ultimazione dell’esercizio dell’attività estrattiva

 

Ø  Il provvedimento autorizzatorio unico regionale

-          Genesi, natura, procedimenti e profili di responsabilità nei procedimenti inerenti le attività estrattive

 

Ø  La peculiare disciplina del distretto apuo-versiliese

-          La disciplina del distretto apuo-versiliese all’interno della L.R. 35/2015 (capo VI);

-          I piani attuativi dei bacini estrattivi della Alpi Apuane: natura, contenuti e modalità di gestione

-          Il rapporto dei PABE con la disciplina del PIT-PPR;

 

Docenti: Arch. Fabrizio Cinquini e Avv. Giacomo Muraca

È obbligatoria l’iscrizione compilando il form online entro e non oltre  tre giorni dall’inizio al seguente link 

https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZEkf-uhqD8pH9FWUFdHLFzTMPgt9PDd8IWk

 

Quote di partecipazione: euro 152,00 a persona, esente I.V.A

 

 Modalità di pagamento:

¨ Dipendenti PA: inviare determina di affidamento

I corsi a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi: pertanto per il loro acquisto non è necessario transitare dalle Centrali di Committenza (nazionali o regionali), né è prevista la richiesta del CIG. (v. paragrafo 3.9 della Determinazione dell’AVCP n. 4 del 7 luglio 2011).   https://www.anticorruzione.it/documents/91439/121138/Determina_Tracciabilita_n.4_08072011.pdf/85f54028-ace4-f075-c2f6-41ba53bce7e4?t=1588170034227

 

¨ Privati: tramite  bonifico bancario da effettuarsi una volta ricevuta la conferma iscrizione alle seguenti coordinate bancarie:

IBAN: IT 59 D 02008 21506 000004697174  Causale: webinar attività estrattive

 

In caso di impossibilità a partecipare gli iscritti sono obbligati a comunicare la loro mancata partecipazione.

Il corso deve considerarsi confermato salvo annullamento comunicato da Anci Toscana.

 

Rilascio Attestato:

Verrà rilasciato attestazione di frequenza a chi supererà l’100% di presenza.

 

Modalità di disdetta:

In caso di impossibilità a partecipare gli iscritti sono obbligati a comunicare la loro mancata partecipazione.

Il corso deve considerarsi confermato salvo annullamento comunicato da Anci Toscana.

L’eventuale disdetta di partecipazione può essere comunicata solo in forma scritta via email a lascuola@ancitoscana.it alla Segreteria Organizzativa entro cinque giorni dallo svolgimento dell’iniziativa; oltre questo termine, è prevista la fatturazione dell’intera quota.

La mancata partecipazione, non da diritto alla restituzione del corrispettivo.

 ATTENZIONE: per partecipare ai webinar è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse.

 

Per informazioni inviare una email a lascuola@ancitoscana.it