Skip to content
L’ABUSO EDILIZIO E LE PROCEDURE SANZIONATORIE

L’ABUSO EDILIZIO E LE PROCEDURE SANZIONATORIE

24 novembre 2021
DOPO LE LEGGI c.d. “semplificazioni” e “semplificazioni bis”

SCARICA IL PROGRAMMA

OBIETTIVI:

La materia urbanistico-edilizia nella Regione Toscana ha subito recentemente rilevanti modifiche dalla L. 120/2020 c.d. “semplificazioni” e circolare ministeriale applicativa del 2/12/2020.

La giornata di studio esamina le novità contenute nelle nuove norme con l’obiettivo di ricostruire il nuovo quadro normativo in materia sanzionatoria, in maniera da avere un utile orientamento, sotto il profilo concreto, pratico ed operativo, per svolgere al meglio il proprio ruolo e le proprie funzioni.

 

PROGRAMMA:

 

  • ll concetto di abuso edilizio
  • Abuso sostanziale ed abuso formale
  • La conformità urbanistico-edilizia degli immobili 
  • I vari profili giuridici che riguardano gli immobili
  • La verifica della conformità urbanistico-edilizia di opere datate e prive di titoli edilizi
  • Il nuovo concetto di “stato legittimo”, introdotto dalla L. 120/2020 c.d. “semplificazioni”
  • Il regime delle tolleranze costruttive introdotto dalla L. 120/2020 c.d. “semplificazioni”
  • LA PROCEDURA SANZIONATORIA AMMINISTRATIVA
  • LE DIVERSE TIPOLOGIE DI VIOLAZIONI EDILIZIE E LE RELATIVE PROCEDURE SANZIONATORIE
  • Quando la variante in corso d’opera è soggetta al regime sanzionatorio
  • PROFILI DEL REATO PENALE PER ABUSO EDILIZIO E PAESAGGISTICO
  • Le novità introdotte dalla legge 120/2020 c.d. “semplificazioni” -  Limitazione fattispecie del reato di abuso d’ufficio e del danno erariale
  • LA PROCEDURA SANZIONATORIA NEI CASI DI S.C.I.A. E PERMESSO DI COSTRUIRE ILLEGITTIMO
  • LE NOVITA’ DELLA L. 108/2021 - modifica dell’esercizio del potere di autotutela da parte della P.A. – la presenza di abusi edilizi nelle opere edilizie sottoposte al superbonus 110

 

La parte finale sarà dedicata all’analisi dei quesiti dei partecipanti, da effettuarsi direttamente il giorno del seminario o far pervenire alla Segreteria Organizzativa prima della data di svolgimento del seminario

 

Docente: Claudio Belcari, Dirigente Comune di Collesalvetti

 

È obbligatoria l’iscrizione compilando il form online entro e non oltre  tre giorni dall’inizio al seguente link 

https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZ0rceisqzwvH9H9AA4Tbox47Va0qZKoj6El

 

Quote di partecipazione: euro 82,00 a persona, esente I.V.A

 Modalità di pagamento:

¨ Dipendenti PA: inviare determina di affidamento

¨ Privati: tramite  bonifico bancario da effettuarsi una volta ricevuta la conferma iscrizione alle seguenti coordinate bancarie:

IBAN: IT 59 D 02008 21506 000004697174  Causale: webinar Abusi edlizi

 

In caso di impossibilità a partecipare gli iscritti sono obbligati a comunicare la loro mancata partecipazione.

Il corso deve considerarsi confermato salvo annullamento comunicato da Anci Toscana.

 

Rilascio Attestato:

Verrà rilasciato attestazione di frequenza a chi supererà l’100% di presenza.

 

Modalità di disdetta:

In caso di impossibilità a partecipare gli iscritti sono obbligati a comunicare la loro mancata partecipazione.

Il corso deve considerarsi confermato salvo annullamento comunicato da Anci Toscana.

L’eventuale disdetta di partecipazione può essere comunicata solo in forma scritta via email a lascuola@ancitoscana.it alla Segreteria Organizzativa entro cinque giorni dallo svolgimento dell’iniziativa; oltre questo termine, è prevista la fatturazione dell’intera quota.

La mancata partecipazione, non da diritto alla restituzione del corrispettivo.

 ATTENZIONE: per partecipare ai webinar è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse.

 

Per informazioni inviare una email a lascuola@ancitoscana.it