Skip to content
CORSO FORMAZIONE E ABILITAZIONE PER MESSI NOTIFICATORI

CORSO FORMAZIONE E ABILITAZIONE PER MESSI NOTIFICATORI

21 e 23 marzo 2022

SCARICA IL PROGRAMMA

Destinatari: 

Il corso, articolato in due lezioni, è indirizzato a coloro che devono conseguire l’abilitazione di messo notificatore e prevede un test finale con rilascio i attestazione di idoneità (art.1, comma 159 della Legge 27 Dicembre 2006, n. 296 - legge finanziaria 2007).

 

 

Programma

  • finanziaria 2007 - concetto e fasi della notifica

- soggetti, luogo e forma della notifica

- la copia conforme all'originale

- il tempo delle notificazioni art. 147 c.p.c.

- la relata di notifica art 148 c.p.c. : natura, modalità di redazione, fede privilegiata nel contenuto

- perfezionamento della notifica 155 cpc

- notifiche e privacy

 

  • I soggetti notificatori e responsabilità

- Responsabilità civile;

- Responsabilità penale;

- Responsabilità contabile e patrimoniale

- Responsabilità disciplinare:

 

  • Procedimento ordinario di notifica

- art. 137 cpc

- art. 138 cpc – dimora e domicilio

- art. 139 cpc 

- art. 140 cpc irreperibilità temporanea

- art. 141 cpc domiciliante e domiciliatario

- art. 142 cpc persona non residente/dimorante/domiciliata

- art. 143 cpc irreperibilità assoluta

- art. 145 cpc persone giuridiche

- notifiche a mezzo pec (CENNI)

 

  • Notifica a persona deceduta
  • Patologie della notifica e sanatorie (cenni)
  • Casa comunale- Ritiro atti presso la Casa comunale

 

ESAME finale CON QUESTIONARIO A RISPOSTA MULTIPLA

 

 

Docente: Avvocato Marika Balli (dip. Ministero della Giustizia)

 

 

 

 

Modalità di iscrizione:

È obbligatoria l’iscrizione compilando il form online entro e non oltre tre giorni dall’inizio al seguente link 

https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZIof-uuqjotHtxXE7pXG0sGUVUTAH105c07

 

Quote di partecipazione:

 - Per i comuni soci di Anci Toscana e Province> euro 152,00 a persona;

 - Per i soggetti privati e i comuni non soci di Anci Toscana> 302,00 a persona;

 

Modalità di pagamento:

Dipendenti PA: inviare determina di affidamento

I corsi a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi: pertanto per il loro acquisto non è necessario transitare dalle Centrali di Committenza (nazionali o regionali), né è prevista la richiesta del CIG. (v. paragrafo 3.9 della Determinazione dell’AVCP n. 4 del 7 luglio 2011). 

https://www.anticorruzione.it/documents/91439/121138/Determina_Tracciabilita_n.4_08072011.pdf/85f54028-ace4-f075-c2f6-41ba53bce7e4?t=1588170034227

 

Privati: tramite bonifico bancario da effettuarsi una volta ricevuta la conferma iscrizione alle seguenti coordinate bancarie: IBAN: IT 59 D 02008 21506 000004697174

Causale: webinar messo notificatore

 

Rilascio Attestato: Verrà rilasciato attestazione di frequenza a chi supererà il 100% di presenza e superà il test finale

 

Modalità di disdetta:

In caso di impossibilità a partecipare gli iscritti sono obbligati a comunicare la loro mancata partecipazione.

Il corso deve considerarsi confermato salvo annullamento comunicato da Anci Toscana.

L’eventuale disdetta di partecipazione può essere comunicata solo in forma scritta (a mezzo fax o e-mail) alla Segreteria Organizzativa entro cinque giorni dallo svolgimento dell’iniziativa; oltre questo termine, è prevista la fatturazione dell’intera quota.

 

La mancata partecipazione, non da diritto alla restituzione del corrispettivo.

 

ATTENZIONE: per partecipare ai webinar è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse.

 

Per informazioni inviare una mail a lascuola@ancitoscana.it

di cuffie o casse.