Pubblica Amministrazione e azioni per il futuro - La nuova legislazione antimafia e beni confiscati - Pistoia

Gentilissimi,
Regione Toscana, Anci Toscana, Libera – Associazioni nomi e numeri contro le mafie e Avviso Pubblico, organizzano un corso di formazione per fornire elementi di conoscenza del fenomeno d’infiltrazione mafiosa nelle attività produttive, del  commercio, nella dinamica degli appalti pubblici. Inoltre si propone una riflessione sul fenomeno della corruzione politica in modo che emerga con chiarezza la virtù della buona amministrazione, dal momento che in questa Regione non assistiamo a fenomeni così massivi come altrove. 
 
Si propone quindi un modulo formativo sulla competenza riguardo alle dinamiche corruttive, con particolare riferimento alla gestione degli appalti. Inoltre riteniamo necessaria una riflessione sullo scarto drammatico che si viene a creare tra la realtà sociopolitica di molti comuni e la percezione collettiva indotta dai mezzi di comunicazione di massa. Di fronte alla diminuzione rilevante di molti reati, cresce il senso d’insicurezza, che si rivolge contro alcuni soggetti, dimenticando che i pericoli concreti continuano a provenire dalla criminalità organizzata.
 
La collaborazione tra Anci Toscana, Libera – Associazioni nomi e numeri contro le mafie e Avviso Pubblico chiama in causa soggetti competenti, per realizzare i presupposti di una cultura della tutela del bene comune, contro l’attentato a esso da parte di poteri oscuri e deviati.
 
I corsi si terranno a:
 
Pistoia > 17 ottobre 2018 c/o Provincia di Pistoia > Sala Nardi, Piazza San Leone 1

 
Le domande d’iscrizione possono essere effettuate on-line al seguente link https://bit.ly/2pmfBNs
 
Per ulteriori informazioni contattare la segreteria organizzativa

Condividi questo corso:

 

LA SCUOLA ANCI Toscana - Agenzia Formativa Accreditata Regionale - Viale Giovine Italia, 17 - 50122 Firenze - Codice Accreditamento OF0025
Anci Toscana - p.iva 01710310978